23 Gennaio 2017

Salerno

E' arrivata al 95' su calcio di rigore di Ganz la prima vittoria casalinga del Como della stagione. Tre punti meritati per i lariani che durante la gara con la…
Dominio della Salernitana nella vittoria interna per 2-0 contro l'Ascoli. Primo tempo equilibrato con risultato bloccato sullo 0­0 fino al gol dell'ex Pestrin al 27' con un tiro da fuori…
Anche quest'anno si svolge la Nuceria Run, bellissima manifestazione podistica giunta alla sua seconda edizione. Una gara riservata a runner amatoriali che si sviluppa lungo un percorso pianeggiante di 10…
Ventidue provvedimenti di Daspo (di cui undici della durata di 5 anni) sono stati emessi dalla Digos della Questura di Salerno a seguito degli episodi di violenza, verificatisi prima e…
La Salernitana è matematicamente promossa in serie B con due giornate di anticipo. La squadra campana, di proprietà del presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha battuto 3-1 il Barletta a…
Nocerina esclusa dal campionato di Lega Pro: lo ha deciso la Commissione Disciplinare della Figc, in merito al derby farsa con la Salernitana dello scorso 10 novembre interrotto al 21'…
Angelo Gregucci è il nuovo allenatore della Salernitana. Subentra a Carlo Perrone esonerato dopo la sconfitta subita ieri dalla compagine granata a Pontedera. L'esonero di Perrone era nell'aria già da…
Scattano 25 provvedimenti Daspo (il divieto di assistere alle manifestazioni sportive) per altrettanti tifosi della Salernitana dopo la partita giocata a Frosinone lo scorso 18 dicembre.
Si svolgerà il 21 gennaio prossimo il processo sportivo davanti alla Commissione Disciplinare nazionale per la Nocerina e 17 suoi tesserati deferiti dalla Procura federale per la gara-farsa disputatasi a…

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...