23 Gennaio 2017

Calcio: Avellino-Salernitana 1-0, gli irpini alla 6/a vittoria consecutiva

 

 

 

Con un gol di Marcello Trotta l'Avellino fa suo il derby con la Salernitana e infila la sesta vittoria consecutiva in campionato, utile a consolidare un posto per i play­off. Nonostante la buona prova la Salernitana resta nei bassifondi della classifica. Nella prima frazione di gioco i granata erano andati vicino alla segnatura sia con l'ex Zito, sia con l'attaccante Coda. Torrente ha irrobustito le corsie laterali imbrigliando le giocate dei padroni di casa che si sono affidati all'estro e alla fantasia di un instancabile Castaldo e un irriducibile D'Angelo. La squadra irpina, nel primo tempo, non è riuscita a girare come avrebbe voluto Tesser. Nella ripresa, però, la musica è cambiata. Castaldo ha sfiorato dopo due minuti il vantaggio come pure Tavano (4' st) quando sotto misura ha messo di poco al lato. Ma la svolta si è avuta al 10', quando il tecnico biancoverde ha spedito in campo Marcello Trotta, l'attaccante dato in uscita al Sassuolo, finito in panchina ma che ha avuto il merito di firmare il derby. L'Avellino avrebbe potuto chiudere la partita alla mezz'ora con D'Angelo che si è visto sbarrare la strada dal portiere granata Terracciano. Sul finire, prima Bovo (90') e poi Donnarumma (91') hanno sprecato il gol del pareggio.

 

 

 

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...