20 Gennaio 2017

Boscotrecase: ruba bancomat e preleva 500 euro allo sportello, arrestato

Aveva rubato il bancomat ad una donna di 60 anni, che incautamente aveva segnato il Pin con un foglietto posto nel portacarte. Grazie a questi dati, lo scorso 27 gennaio aveva prelevato 500 euro presso lo sportello del Banco di Napoli di Boscotrecase (Napoli). Ora è stato identificato e arrestato dai carabinieri della stazione di Trecase. Si tratta di Carmine Angelo Perna, 23 anni, già noto alle forze dell'ordine, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Torre Annunziata. L'indagine è stata svolta dai militari dell'Arma, grazie alle dichiarazioni rese dalla vittima e all'ausilio delle immagine dei sistemi di videosorveglianza.

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...