24 Gennaio 2017

Benevento: famiglia denuncia 'morto su barella dopo tre giorni di degenza'

­ In seguito ad una malore era stato ricoverato da venerdì scorso al pronto soccorso dell'ospedale "Rummo" di Benevento dove, secondo quanto denunciano i familiari, sarebbe rimasto su una barella fino ad oggi, forse per carenza di posti in corsia, quando i familiari lo hanno trovato morto. La vittima è Rocco Laudato, un cinquantenne di Casalduni (Benevento). La moglie ed i familiari hanno presentato un esposto alla Questura. La salma è stata trasferita all'obitorio, in attesa degli esami del medico legale, incaricato dalla Procura della Repubblica di Benevento, retta da Giovanni Conzo. Nell'esposto i familiari avrebbero denunciato le precarie condizioni di degenza della vittima che per oltre tre giorni: secondo la loro denuncia è rimasto su una lettiga senza nemmeno una coperta.

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...