20 Gennaio 2017

Sequestrati a Benevento 47mila articoli di merce cinese

Oltre 47mila articoli di provenienza cinese, non conforme agli standard di sicurezza, sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Benevento, nel corso di controlli in un negozio della città. La Guardia di Finanza, nell'ambito di una operazione di contrasto agli illeciti economico-­finanziari e a tutela dell'economia legale, ha sequestrato apparecchi e accessori per la casa e ufficio, ferramenta, bigiotteria e articoli per Natale. Un cittadino cinese di 59 anni è stato segnalato alla Camera di Commercio. Il valore della merce sequestrato avrebbe fruttato circa 15mila euro.

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...