20 Gennaio 2017

Carceri: protesta detenuti ad Avellino, barricati in una sala

Tensione nel carcere di Avellino per la protesta di una parte dei detenuti. Secondo quanto rende noto Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, "una ventina di detenuti si sono barricati all'interno della Sala socialità e non hanno voluto far rientro alle rispettive celle. Il direttore e il comandante stanno seguendo con la loro presenza l'evolversi della situazione". Secondo quanto riferisce Capece, "la protesta sarebbe scattata per esprimere solidarietà ad un detenuto, uno dei capi del gruppo, che è stato messo in isolamento dopo aver sputato contro un agente di polizia penitenziaria". I detenuti avrebbero bloccato l'ingresso della sala con suppellettili varie.

Editoriali

Povera Italia Povera Italia La crisi italiana rischia di diventare perenne. Può accadere quando più che dalla voglia di riscatto, ci si ritrova preda di due cattivissimi maestri: la demagogia e la furbizia. E al grido di 'dagli...

Commenti

Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Per pochi voti non passa la sfiducia ma adesso Vitale dovrà scegliere Sono stati 145 i voti di sfiducia nei confronti del segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale, ma non sono bastati a sfiduciarlo. Ne sarebbero bastati altri quattro o cinque  in pratica, che però...